Posted By admin
Che cos’è l’igienizzazione auto

In auto si passano molte ore e di conseguenza è importante averne cura e pulire costantemente il proprio mezzo. In particolare è opportuno occuparsi degli interni e proprio per questo motivo si consiglia di effettuare la relativa igienizzazione. Ma di cosa si tratta e come si fa? Scopriamo assieme all’officina di Udine Autronica.

Igienizzazione auto

Spesso considerata una vera e propria casa viaggiante, l’auto può davvero essere considerata come un prolungamento della propria abitazione. A partire dai bambini, passando per gli animali domestici, fino ad arrivare ad amici e parenti, sono moli coloro che transitano nella propria auto e per questo motivo è importante prendersene cura.

Viste queste premesse è facile capire l’importanza di igienizzare il proprio veicolo. Ma cos’è l’igienizzazione auto? In pratica si tratta di un lavaggio particolarmente approfondito e accurato del mezzo, con lo scopo di rimuovere virus, batteri, insetti, muffe e qualsiasi elemento potenzialmente dannoso sia per il mezzo che per i passeggeri. Un altro motivo per cui si consiglia di fare l’igienizzazione auto è quello di eliminare i cattivi odori, come ad esempio quelli derivanti dal fumo.

Perché è importante igienizzare l’auto

In base ad uno studio svolto dalla Queen Mary University di Londra, su ogni pollice quadrato del volante, della leva del cambio e dello schienale dei sedili dell’auto sono presenti oltre 700 differenti generi batteri. Addirittura più batteri che in un bagno pubblico!

Un dato impressionante, che mostra come sia importante pulire e sanificare costantemente l’ambiente interno del mezzo. Solo in questo modo, infatti, si potrà tutelare la salute di chi guida e dei passeggeri, oltre ad avere la gradevole sensazione di trovarsi in un abitacolo pulito e profumato.

Come igienizzare l’auto

A questo punto abbiamo compreso come igienizzare l’auto sia davvero importante e a tal proposito può risultare interessante sapere che vi sono varie tipologie di igienizzazzione auto. Generalmente, la tipologia più usata è quella che avviene mediante l’utilizzo di ozono, ma ognuno può optare per la soluzione più adatta alle proprie esigenze.

L’importante è utilizzare prodotti idonei a sanificare l’abitacolo in modo ottimale in profondità, ma che soprattutto siano sicuri sia per la salute che per il veicolo stesso. Per quanto riguarda le tempistiche, invece, si consiglia di provvedere all’igienizzazione dell’auto almeno una volta l’anno. In questo modo si potranno eliminare costantemente i batteri e virus che periodicamente si reintroducono in macchina, oltre a garantire un ricambio d’aria perfetto.